Programma 8

COD: P8PORC

Prodotto non disponibile a magazzino
FS10 2X3

€ 74.00 ( Cad € 18.50 )

Programma 8
Piatto da dessert in porcellana bianca.

Pezzi per imballo: 4
Codice articolo: FS10 2X3
Color: bianco
Lunghezza (cm): 22.00
Larghezza (cm): 14.60

FS11 3X3

€ 74.00 ( Cad € 18.50 )

Programma 8
Piatto fondo in porcellana bianca.

Pezzi per imballo: 4
Codice articolo: FS11 3X3
Color: bianco
Altezza (cm): 4.00
Lunghezza (cm): 20.00
Larghezza (cm): 20.00
Contenuto (cl): 55.00

Quantità
Bassa disponibilità
  • DESCRIZIONE

    Questa serie composta di Piatti piani, Piatti da dessert e Ciotola in porcellana bianca, disegnata da Sargiani, viene a completare il “Programma 8” inserendosi con precisione nell’approccio di semplice rigore espressivo e di modularità che caratterizzano il progetto.

  • Spedizione Gratuita sopra € 150,00
  • 14 DAYS RETURN POLICY
  • CUSTOMER SERVICE

Franco Sargiani

Architetto, nato a Modena nel 1940, laureato presso la Facoltà di Architettura del Politecnico di Milano. Dopo una prima esperienza presso lo Studio Morassutti e numerosi stages all’estero, specie in Inghilterra, Svezia, Finlandia e Danimarca, dove entra in contatto con alcuni tra i più qualificati centri di progettazione e di produzione di quei paesi, inizia l’attività professionale autonoma aprendo uno Studio a Milano. I suoi interventi vanno dall’architettura civile all’architettura industriale e d’interni, dal disegno industriale all’organizzazione di immagine aziendale, quest’ultimo spesso in collaborazione con Eija Helander. Ha insegnato “industrial e visual design” alla Scuola Politecnica e di Design, diretta da Nino Di Salvatore. Ha collaborato con numerose altre aziende, tra cui Alessi, Fantini, Filasp, Fidenza Vetraria, Inda, Emicar, Sipea… Suoi progetti sono stati pubblicati su libri e riviste specializzate, sono stati selezionati per il Compasso d’Oro e sono stati presentati in numerosi musei, tra i quali il Beaboug di Parigi, il Metropolitan Museum di New York, il Museo d’Arte Moderna di New York, il Tel Aviv Art Museum, il Museo d’Arte Moderna di Rio de Janeiro, il Museo d’Arte Applicata di Helsinki, il Kunst Museum di Dusseldorf, la Triennale di Milano, etc. Sue realizzazioni sono presenti nelle collezioni permanenti della Triennale di Milano, del Museo de Arte de Sao Paolo in Brasile, del Kunstgewerbemuseum SMPK di Berlino, nel Kunstmuseum di Dusseldorf e nel Deushes Kungenmuseum di Solingen in Germania.

Eija Helander

Designer, nasce a Lathi (Finlandia) nel 1944. Dopo gli studi superiori, inizia un lungo periodo di collaborazione con Marimekko, prima come responsabile del visual merchandising poi come coordinatrice dell’intera immagine aziendale nei diversi paesi della regione scandinava. Partecipa alla sceneggiatura per la realizzazione di filmati pubblicitari e lungometraggi d’autore, collabora inoltre con numerose riviste di arredamento come consulente di settore. Nel 1969 si trasferisce in Italia dove si occupa di Industrial Design, realizzando diversi progetti per conto di società come Fivep, Inda, Alessi. Di quest’ultima, insieme all’ Arch. Franco Sargiani, cura in particolar modo l’immagine coordinata ed il packaging. Attualmente svolge la propria attività spaziando in diversi ambiti: dalla progettazione di interni alla grafica pubblicitaria, dagli allestimenti fieristici alla realizzazione di marchi aziendali.

Carrello

[[ITEM]] è stato aggiunto al tuo carrello
[[ITEM]] è stato aggiunto alla tua wishlist
Welcome [[ITEM]] your newsletter subscribtion has been confirmed
Your item has been removed from your Wishlist!