Parrot

COD: AM32

AAM32 AZ

€ 39.00

Parrot
Cavatappi sommelier in alluminio pressofuso e PC, blue. Licensed by Pulltaps

Codice articolo: AAM32 AZ
Color: blu,blu scuro
Altezza (cm): 13.00
Lunghezza (cm): 3.00
Larghezza (cm): 2.50

Quantità
Bassa disponibilità

AAM32 B

€ 39.00

Parrot
Cavatappi sommelier in alluminio pressofuso e PC, nero. Licensed by Pulltaps.

Codice articolo: AAM32 B
Color: nero
Altezza (cm): 13.00
Lunghezza (cm): 3.00
Larghezza (cm): 2.50

Quantità
Disponibile

AAM32 GR

€ 39.00

Parrot
Cavatappi sommelier in alluminio pressofuso e PC, verde. Licensed by Pulltaps.

Codice articolo: AAM32 GR
Color: verde menta,verde
Altezza (cm): 13.00
Lunghezza (cm): 3.00
Larghezza (cm): 2.50

Quantità
Disponibile

Prodotto non disponibile a magazzino
AAM32 1

€ 39.00

Parrot - Proust
Cavatappi sommelier in alluminio pressofuso e PC. Decorato a mano, "Proust". Licensed by Pulltaps.

Codice articolo: AAM32 1
Altezza (cm): 13.00
Lunghezza (cm): 3.00
Larghezza (cm): 2.50

  • DESCRIZIONE

    A partire dal 2003, l’anno di congiungimento della coppia “Anna G.” e “Alessandro M.”, tutti si auguravano un nuovo lieto evento nella classe tipologica dei cavatappi. Il piccolo Cavatappi sommelier “Parrot”, pratico utensile che si può anche tenere in tasca, si propone per soddisfare le attese.

  • Spedizione Gratuita sopra € 150,00
  • 14 DAYS RETURN POLICY
  • CUSTOMER SERVICE

Alessandro Mendini

Nasce a Milano nel 1931 e si laurea nel 1959. Architetto, artista, designer e design manager, teorico e giornalista, inizia la professione nello studio Nizzoli. Nel 1970 abbandona la progettazione architettonica per dedicarsi al giornalismo di architettura e design: dirige Casabella, Modo e Domus tramite le quali diffonde le sue istanze di rinnovamento del mondo del progetto. Con Branzi e Sottsass e con la presenza in Global Tools e in Radical design è il principale teorico e promotore del rinnovamento del design italiano degli anni ’80. Alla fine degli anni '70 gli ritorna la voglia di disegnare e progettare, e nel 1979 entra nello Studio Alchimia, il gruppo di design radicale che negli anni ’80 insieme a Memphis ha sconvolto il design funzionalista puntando alla creazione di oggetti per puro piacere artistico, con riferimenti alla cultura popolare e al kitsch, al di fuori della produzione industriale e della loro utilità pratica. Con Alchima realizza oggetti, mobili, ambienti, pitture, installazioni, architetture. Tra le opere più significative di questo periodo sono il Museo di Groningen e la reinvenzione dell’immagine di Alessi di cui è consulente metaprogettuale. Nel 1989 apre con il fratello Francesco l'Atelier Mendini a Milano, nel quale prosegue una attività di progettista sofisticato e pop che, partendo sempre da una matrice di tipo letterario e sviluppandosi in un sapiente intreccio tra arte e design, talora sbocca in oggetti pop di grande successo commerciale.

Carrello

[[ITEM]] è stato aggiunto al tuo carrello
[[ITEM]] è stato aggiunto alla tua wishlist
Welcome [[ITEM]] your newsletter subscribtion has been confirmed
Your item has been removed from your Wishlist!